Alcoba trova i primi punti mondiali a Silverstone

Davvero una bella prova quella di Jeremy Alcoba a Silverstone. Nel suo primo fine settimana anglosassone di sempre, il giovanissimo sostituto di Gabriel Rodrigo, ha chiuso in top10 nel venerdì di libere, ha sfiorato la Q2 il sabato, ed ha chiuso a punti la sua seconda gara mondiale con il team Kömmerling Gresini Moto3. Una gara combattuta nella quale il numero 52 è arrivato a sfiorare addirittura la top10. PrimI 2 punti mondiali e prime soddisfazioni nel box in attesa del rientro di Rodrigo che dovrebbe coincidere con l’appuntamento di Misano tra 3 settimane. Altra gara senza sussulti per Riccardo Rossi che non va oltre la 27ª posizione e accusa un ritardo importante sulla bandiera a scacchi

Alcoba sorprende: Q2 provvisoria al #britishGP

Non era nemmeno mai stato in Inghilterra, ma oggi Jeremy Alcoba è sembrato un pilota del mondiale da sempre. Nelle prime libere del Gran Premio di Silverstone, Inghilterra, il giovane spagnolo chiamato a sostituire Gabriel Rodrigo ha decisamente sorpreso in mattinata dove ha racimolato un paio di giri molto veloci, il migliore dei quali gli ha consegnato la 10ª posizione di giornata. Nel pomeriggio il pilota Kömmerling Gresini Moto3 ha fatto ancora meglio, chiudendo con il crono di 2.12’703 (8º overall) più che sufficiente per metterlo di diritto (FP3 permettendo) nella Q2 del #BritishGP. Non altrettanto bene l’esordio su questo tracciato di Riccardo Rossi, che ha sì migliorato i propri temp

Silverstone: si rivede Alcoba, Rossi stringe i denti

Il Team Kömmerling Gresini Moto3 riparte da Silverstone con una formazione ancora rimaneggiata: da una parte l’assenza di Gabriel Rodrigo, ancora concentrato nella riabilitazione di bacino e clavicola (sarà di ritorno quasi certamente a Misano), dall’altra con un Riccardo Rossi infortunatosi alla mano durante un allenamento di flat track la scorsa settimana. L’italiano si è procurato una frattura composta dell’ultima falange dell’indice della mano destra e partirà comunque alla volta dell’Inghilterra per testare le proprie condizioni e continuare il suo anno d’apprendistato mondiale anche sul mitico tracciato di Silverstone. Dopo la convincente prova di Spielberg, sarà nuovamente Jeremy Alco

Alcoba buon esordio al Red Bull Ring

Buona prova per Jeremy Alcoba, che esordiva oggi per il Team Kömmerling Gresini Moto3 su un tracciato sconosciuto. Lo spagnolo proveniente dal CEV e chiamato a sostituire Gabriel Rodrigo (rimasto a Barcellona per recuperare dalla doppia frattura a clavicola e bacino), non ha deluso tagliando il traguardo in 18ª posizione (21ª finale dopo la penalità per “track limits”). Un weekend in costante crescita quello del pilota numero 52 che può lasciare contento il Red Bull Ring. Non è stato invece il fine settimana che ci attendeva quello di Riccardo Rossi…L’italiano, anche lui all’esordio sulla pista austriaca aveva chiuso la prima giornata con buone sensazioni e con obiettivi diversi. Una gara in

Il team Kömmerling Gresini Moto3 dall'ottava fila in Austria con Alcoba

Jeremy Alcoba e Riccardo Rossi partiranno rispettivamente in 24ª e 31ª posizione nell’undicesimo round stagionale in Austria. Entrambi non hanno passato il taglio della Q1, ma il risultato del sabato può considerarsi positivo con lo spagnolo all’esordio assoluto con il team Kömmerling Gresini Moto3 che trova il 24º tempo assoluto e precede di un soffio proprio il compagno di squadra Riccardo Rossi (poi penalizzato di 12 posizioni). Tanto traffico e qualche “strategia” di troppo in pista durante la sessione che non ha comunque impedito ai due giovanissimi di trovare il miglior crono nell’ultimo “flying lap” chiudendo in 1’37.7 e separati da appena 73 millesimi. Domani alle 11:00 ci sarà da pr

Rodrigo operato, Alcoba in rampa di lancio

Gabriel Rodrigo ha lasciato oggi la clinica Quiron Dexeus dopo essere stato operato ieri mattina per ricomporre la frattura alla clavicola destra. Operazione perfettamente riuscita da parte del Dottor Xavier Mir, che ha inserito una nuova placca in titanio a compressione, previa estrazione della vecchia. Per il pilota argentino inizia ora il periodo di riabilitazione che interesserà la clavicola operata e la frattura composta subita all’anca. I tempi di recupero sono stimati in 2/3 settimane, con il numero 19 che dovrebbe riabbracciare il team e la sua Honda già per il GP di Silverstone (condizionale d’obbligo). A Spielberg il Team Kömmerling Gresini Moto3 conterà con Jeremy Alcoba come sost

Rossi subito fuori, Brno da dimenticare

È durato pochi giri il #CzechGP del team Kömmerling Gresini Moto3 con Riccardo Rossi, unico alfiere azzurro in gara fuori per una caduta alla curva 10 mentre lottava per la top20. Nessuna conseguenza fisica per il giovane pilota italiano che stava girando con un buon passo fino a quel momento. Ancora nessuna novità da Barcellona intanto dove Gabriel Rodrigo rimane ricoverato presso la clinica Dexeus in attesa di conoscere sviluppi riguardo le fratture riportate nell’high-side di venerdì. N.C. - RICCARDO ROSSI #54 “Peccato perché stavamo facendo una gara positiva e comunque più chilometri mettiamo a referto, più acquisto fiducia. Stavo provando a superare il pilota davanti a me e per farlo ho

Rodrigo riposo forzato, Rossi fatica a Brno

Si chiude un sabato difficile sul tracciato di Brno e con un Team Kömmerling Gresini Moto3 rimaneggiato dopo l’infortunio di ieri di Gabriel Rodrigo, che ha riportato la frattura della clavicola destra e una frattura pelvica. Rientrato nel tardo pomeriggio di ieri con un volo privato a Barcellona, l’argentino rimarrà ora a riposo e sotto osservazione presso la Clinica Quiron Dexeus almeno fino a lunedì. La frattura pelvica presenta al momento un ematoma e sarà necessario attendere che si riassorba prima che possa essere operato alla clavicola. Per Riccardo Rossi, alle prese con un nuovo tracciato questo fine settimana, la pioggia delle fp3 non ha aiutato granché la crescita dell’italiano che

Venerdì nero a Brno: doppia frattura per Rodrigo

Il miglior tempo e un gran ritmo potevano essere le news di giornata, ma una caduta all’ultimo giro disponibile delle fp2 ha cambiato le sorti di questo gran premio per Gabriel Rodrigo: un high-side in uscita dalla curva 1 nella quale l’argentino, a seguito di esami approfonditi in clinica mobile, ha riportato la frattura (ennesima) alla clavicola destra e una frattura pelvica. Out dal GP di Repubblica Ceca, il pilota argentino del Team Kömmerling Gresini Moto3 sarà costretto al rientro forzato a Barcellona dove è già atteso presso la clinica Quiron Dexeus per ulteriori controlli (e per eventuali operazioni chirurgiche). Dall’altra parte del box è stata una giornata dura anche per Riccardo R

Post in evidenza
Archivio
Avedisco Holiday Dream Club
PROTAGONISTI_DEL_MARE_2019_COSTA_CROCIERE_HDC
Agenzia Viaggi Manhattan Travel
Fondo Garanzia Viaggi
Certificato Fondo di garnzia HDC
Rimborso 100% Garantito

Holiday Dream S.r.l. P.IVA - C.F. 03820530248 - Rea VR-402112 Capitale interamente versato 50.000€

Organizzazione Tecnica by Manhattan Travel Tel . 0459231431 - informazione@hdclub.it