top of page

#ArgentinaGp: Diggia dalla seconda fila, Martin solo 9º



Termas de Rio Hondo si conferma circuito difficile da affrontare soprattutto per le condizioni climatiche spesso complicate. Le qualifiche Moto3 di oggi non hanno fatto eccezione, con la pista in condizioni miste per tutta la sessione e la pioggia che a 6 minuti dalla bandiera a scacchi ha di fatto compromesso le chance dei piloti Del Conca Gresini Moto3 Team di attaccare la pole position.


Fabio Di Giannantonio ha giocato bene le proprie carte in una giornata che era iniziata con la leadership durante le fp3 con asfalto bagnato. L’italiano è rimasto in pista girando da solo fino a poco prima che arrivasse la pioggia, riuscendo così a trovare la sesta piazza di questo secondo GP stagionale.