top of page

Q2 provvisoria per Rodrigo e Rossi a Jerez

Si parte con buone sensazioni a Jerez de la Frontera dove il Team Kömmerling Gresini Moto3 piazza entrambi i suoi alfieri nella top10 di questo venerdì di libere. Caldo soffocante soprattutto nelle fp2 con temperature al suolo che hanno toccato i 41ºC e tanti giri sia per Gabriel Rodrigo che Riccardo Rossi.

Sorprendente l’italiano che questa mattina ha chiuso con il terzo miglior tempo di sessione (1’47.217s), nonostante una caduta senza conseguenze alla curva 1. Rossi, ha sfruttato una mattinata senza vento trovando ritmo e velocità su un tracciato conosciuto ma non sulla lista dei preferiti.

Per Rodrigo quarto tempo in mattinata e settimo a fine giornata a 375 millesimi dalla vetta con la consapevolezza di aver già migliorato i propri tempi dei test invernali. L’argentino ha optato come sempre per un lavoro mirato con gomme usate in vista di una gara che si preannuncia molto complicata visto il grande caldo.