Avedisco Holiday Dream Club
Agenzia Viaggi Manhattan Travel

Holiday Dream S.r.l. P.IVA - C.F. 03820530248 - Rea VR-402112 
Capitale interamente versato 50.000€

Organizzazione Tecnica by Manhattan Travel

Tel . 0459231431 - informazione@hdclub.it

Fondo Garanzia Viaggi

#ThaiGP: Rodrigo non corre, Rossi di nuovo a punti

Non c’è pace per Gabriel Rodrigo che purtroppo anche in Tailandia è costretto al forfait dopo un importante highside all’uscita dalla curva 10 nel warm up, nel quale l’argentino riporta la frattura del secondo metatarso del piede destro.

 

 

 

Un “annus horribilis” per il pilota di punta del Team Kömmerling Gresini Moto3 che è già passato sotto i ferri pre-esordio in Qatar per una frattura alla clavicola e si era perso ben 3GP (Repubblica Ceca, Austria e Silverstone) per una doppia frattura alla clavicola e al bacino a Brno. In Thailandia arriva la terza tegola 2019 con Rodrigo che sarà costretto al rientro a Barcellona già nella giornata di domani (7 ottobre) per operarsi e ripresentarsi in Giappone tra meno di 15 giorni.

 

Un mezzo sorriso arriva dall’altra parte del box con Riccardo Rossi autore di una bella prova, macchiata purtroppo dalla penalità di venerdì che lo obbliga a partire dal fondo della griglia di partenza. Rimonta importante per il 54 che chiude 13º migliorando così il suo “career best” di poche settimane fa a Misano (14º).

NC - GABRIEL RODRIGO #19

 

“Mi pare sotto gli occhi di tutti che non sia il nostro anno. Una caduta in 3 gare da quando sono tornato e subito frattura. Iniziavamo a sentire la moto e a ritrovare fiducia, e sprofondiamo nuovamente con un infortunio. Mi opererò già domani, la frattura non sembra eccessivamente importante e dovrei essere pronto per Motegi… Speriamo”.

13º - RICCARDO ROSSI #54

 

“È una bella sensazione tornare in zona punti, sono contento. Son partito male ed ero indietro ma avevamo un buon ritmo anche se devo dire che per andare a recuperare il gruppone davanti a me ho praticamente finito la gomma (questa volta abbiamo usato la morbida) e da lì in poi è stata dura. C’è da migliorare in qualifica e partire più avanti senza fare errori, oggi potevamo essere molto più avanti ma va bene così”.

Please reload

Post in evidenza

Il video della festa di Natale!

24/12/2018

1/5
Please reload

Post recenti

November 18, 2019

November 1, 2019

Please reload

Archivio